ASSOCIAZIONE

Nel 1996 viene costituito il Comitato recupero Teatro Sociale con sede a Villastrada. La sua finalità era quella di individuare i proprietari del condominio Teatro e, se possibile, procedere al recupero del bene distrutto ormai dal tempo e dal totale abbandono.

Il Comitato poi sfociò nella costituzione dell’Associazione Teatro sociale avente ad oggetto il recupero e l’intestazione del Teatro ( anche mediante esproprio), la sua gestione.

L’entusiasmo iniziale fu fortissimo ma con il tempo si persero parecchie persone perchè le pratiche burocratiche non finivano mai e grossi risultati concreti non se ne vedevano. Nel frattempo il Tribunale aveva “autorizzato” i lavori di salvataggio del tetto a spese dei proponenti riconoscendo loro il diritto di credito sul bene. Poi fu individuata una legge del 1936 che consentiva a chi deteneva almeno il 30% delle quote condominiali e accettava di non mutare la destinazione d’uso almeno per 50 anni di ottenere l’esproprio del bene. Assieme al M° Anselmi ci si recò dai possibili titolari di quote di palco i quali, a fronte di lire 1.000 e con l’esonero dal debito pro quota del tetto rifatto, cedettero le loro quote. Con le 11 quote su 32, il 3 maggio 1997 venne proposto l’esproprio alla Presidenza del Consiglio dei Ministri il quale lo autorizzò successivamente. Passarono alcuni anni e la sofferenza del M° Anselmi si cumulava con quella di altri soggetti che erano impegnati nel recupero. Il 18/02/08 venne pubblicato, a cura del Notaio Chizzini, il testamento del M° Anselmi deceduto il 30 maggio 2007. Egli lasciava unico erede l’Associazione  Teatro sociale di tutte le sue sostanze. Con quel lascito e il concorso dello Stato, della Regione Lombardia (FESR 2007-2013) ed altri contributi è stato possibile realizzare il recupero dell’edificio oggi all’avanguardia sotto l’aspetto tecnonologico. L’Associazione conta oggi 28 soci e si onora di aver gemmato, per la gestione, l’Associazione Amici del Teatro, 60 volontari, che operano nella gestione delle varie rappresentazioni. Tutti si meravigliano che in una” borgata di case come è Villastrada sorga un simile gioiello degno di una città….”. Ma si sa che questa è la terra dove “ …le cose semplici sembrano favole e le favole cose vere…”.

Dall’inaugurazione a Oggi…

Chiunque venga a teatro, soprattutto per la prima volta, resta ammirato e questo ci riempie di orgoglio. L’Associazione Teatro Sociale di Villastrada dal momento dell’inaugurazione gestisce le stagioni teatrali e la manutenzione del teatro, grazie all’opera gratuita e volontaria dei propri soci. Un’associazione nata nel 2011, gli “Amici del Teatro”, collabora con il servizio maschere e la pulizia dei locali. Noi dell’Associazione Teatro Sociale di Villastrada siamo i gestori del Teatro, ma il teatro è di tutti. 

È rinato per coloro che amano il bello e la cultura musicale e teatrale. E le presenze degli spettatori di anno in anno sono aumentate. Oltre che per gli spettacoli il Teatro è il luogo ideale per riunioni aziendali, meeting, presentazioni di prodotti o spettacoli promozionali. La nuova modalità e lo straordinario contesto non lasceranno indifferenti i partecipanti…


  • Presidente                 Nizzoli Massimo
  • Vice Presidente        Ziliani Alberto
  • Segretario                  Bozzolini Marco
  • Consigliere                Mozzina Enrico
  • Consigliere                Orlandelli Annibale
  • Direttore Artistico   Bozzolini F. Mario

Collegio Revisori Contabili

  • Presidente                 Flisi Luca
  • Membro                     Malacarne Arturo
  • Membro                     Pagliari Gianfranco

Lascia un commento